MATTEO BOCCIA

matteo-boccia

MATTEO BOCCIA

Laureato in Ingegneria gestionale, con specializzazione in corporate finance e controllo di gestione, consegue un double degree master presso l’USI di Lugano in International Politics and Economics. Nella sua carriera professionale è stato Programme Officer presso il Forum per La Finanza Sostenibile, portando avanti programmi di ricerca applicata ed innovazione di prodotto per conto di importanti istituzioni finanziarie (banche, assicurazioni, asset manager, fondi pensione) sui temi di microcredito, impact investing e finanza responsabile. Nel 2011 partecipa al percorso di fondazione e lancio delle attività di Make a Cube, primo incubatore specializzato nella selezione, affiancamento e accelerazione di imprese ad impatto sociale, ambientale e culturale in fase early stage. È senior tutor nei programmi di accelerazione e incubazione promossi da Make a Cube per conto di grandi corporate nell’ambito di programmi di open innovation e di grandi istituzioni filantropiche nell’ambito dei propri programmi pluriennali. È stato project manager e senior tutor di Unipol Ideas, progetto finalizzato alla definizione di una policy di open innovation e al lancio della prima esperienza di corporate incubator per conto del Gruppo UnipolSai e project manager e senior tutor di Innovazione Culturale, il più grande programma di incubazione in Italia, progettato e realizzato da Make a Cube per conto di Fondazione Cariplo. Si occupa dell’affiancamento alle startup nelle attività di customer development, validazione, A|B teetsing, business development, analisi del mercato e del contesto competitivo, business modelling, value proposition, business planning e analisi dell’impatto socio-ambientale. È inoltre responsabile dei rapporti con l’expert committee di Make a Cube e con gli investitori, per lo scouting e la presentazione di idee di social business investment ready. Coordina con l’AD di Make a Cube il progetto di avvio del primo fondo pre-seed e seed di social venture capital in Italia, Make a Cube Social Ventures.